venerdì, Febbraio 3, 2023
HomeMondoA Londra i senzatetto sono 162 mila, tra loro 78 mila bambini

A Londra i senzatetto sono 162 mila, tra loro 78 mila bambini

Secondo una nuova ricerca del London Councils, quasi 78.000 bambini londinesi sono senzatetto e sono pronti a trascorrere il Natale in alloggi temporanei.

Il gruppo interpartitico ha condotto un sondaggio nei distretti londinesi tra le preoccupazioni che le pressioni sul costo della vita stiano peggiorando la crisi dei senzatetto della capitale.

Dalla sua analisi delle cifre dei distretti, London Councils stima che complessivamente ci siano 162.000 londinesi senzatetto che vivono in alloggi temporanei, equivalenti all’intera popolazione di alcuni distretti più piccoli. Londra rappresenta quasi i due terzi della popolazione totale di alloggi temporanei in Inghilterra.

I risultati del sondaggio suggeriscono anche che sempre più londinesi si rivolgono al loro distretto per il sostegno dei senzatetto. Il numero di presentazioni di senzatetto – quando un residente dice al proprio consiglio di essere senzatetto o minacciato di senzatetto – è stato superiore del 14,2% nell’ottobre 2022 rispetto all’ottobre 2021.

La mancanza di opzioni abitative a prezzi accessibili è un fattore chiave che guida i senzatetto nella capitale e anche i distretti stanno lottando per garantire un alloggio adeguato alle famiglie senzatetto che hanno il dovere di sostenere. Questa sfida dell’offerta si riflette nell’aumento del 237% del numero di proprietari di unità abitative temporanee richieste dai comuni nell’ottobre 2022 rispetto all’anno precedente.

Il London Councils, che rappresenta tutti i 32 distretti e la City of London Corporation, ha sollecitato maggiori azioni per ridurre i senzatetto, incluso l’aumento del sostegno sociale per le famiglie a basso reddito.

Il gruppo ha anche sottolineato la sua preoccupazione che i piani del governo per riformare la sovvenzione per la prevenzione dei senzatetto – la principale fonte di finanziamento per le autorità locali per affrontare e prevenire i senzatetto – potrebbero portare Londra a perdere fino al 32% del denaro attualmente ricevuto, nonostante l’immenso numero di senzatetto della capitale pressioni.

Una ricerca separata commissionata dai London Councils ha recentemente rivelato crescenti preoccupazioni sul costo della vita nella capitale, con un londinese su quattro che ha difficoltà a gestire finanziariamente.

Secondo Cllr Darren Rodwell, membro esecutivo del London Council per la rigenerazione, l’edilizia abitativa e la pianificazione “Ogni bambino dovrebbe avere una casa permanente. È particolarmente triste a Natale che così tante migliaia di londinesi siano senzatetto e facciano affidamento su alloggi temporanei.

“Queste cifre devono servire da campanello d’allarme. Abbiamo bisogno di un’azione rinnovata per affrontare il problema dei senzatetto nel 2023, anche facendo un uso migliore del sistema di welfare per aiutare le famiglie a basso reddito a sostenere i costi della casa ed evitare i senzatetto in primo luogo.

“Abbiamo anche bisogno di maggiori garanzie di finanziamento da parte del governo per sostenere il lavoro dei distretti per i senzatetto. Questo è fondamentale per raggiungere i nostri obiettivi condivisi sulla riduzione dei senzatetto e siamo determinati a lavorare con i ministri per compiere progressi più rapidi su questa sfida epocale”.

I London Councils stanno spingendo per diverse modifiche alla politica nazionale in materia di alloggi e senzatetto, tra cui un aumento dell’indennità di alloggio locale per migliorare il sostegno alle famiglie a basso reddito nel settore privato in affitto che lottano per far fronte ai costi dell’alloggio.

Il London Councils ritiene che le tariffe dovrebbero essere aumentate per coprire almeno il 30% delle tariffe del mercato locale. La decisione del governo di potenziare i posti letto disponibili al culmine dell’emergenza Covid-19 è stata un fattore chiave per prevenire un aumento dei senzatetto e i distretti londinesi vogliono vedere una risposta simile alle attuali pressioni economiche che devono affrontare le famiglie.

Il London Councils ha avvertito che le modifiche proposte dal Dipartimento per l’edilizia abitativa sono fondamentalmente imperfette, in quanto comporterebbero una riduzione dei finanziamenti per Londra nonostante la capitale abbia i tassi di senzatetto più alti del paese.

I distretti ritengono che il governo dovrebbe invece intraprendere una revisione più radicale del finanziamento dei senzatetto – compreso il ruolo svolto dalla politica di welfare – in vista della prossima Spending Review.

I London Councils continueranno a cercare maggiori investimenti a lungo termine in alloggi a prezzi accessibili, in particolare nelle case in affitto sociale. I distretti vogliono porre fine alle restrizioni su come le autorità locali utilizzano i soldi raccolti dalle vendite delle case popolari in modo che ogni centesimo raccolto possa essere reinvestito nella costruzione di una casa sostitutiva piuttosto che essere inviati al Tesoro.

Coffee here for everyone who sleeps rough #homeless #coffee #cafe #london #londresy by markhillary

RELATED ARTICLES

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

ARTICOLI CORRELATI