mercoledì, Aprile 17, 2024
HomeMondoIn Perù 27 lavoratori uccisi nell'incendio di una miniera d'oro

In Perù 27 lavoratori uccisi nell’incendio di una miniera d’oro

Un incendio seguito da un’esplosione in una remota miniera d’oro a La Esperanza nel distretto di Yanaquihua , provincia di Condesuyos, nel sud del Perù ha ucciso almeno 27 lavoratori durante un turno notturno di sabato.

Le autorità locali peruviane hanno affermato che un corto circuito potrebbe aver innescato l’incendio nella miniera La Esperanza 1 a circa 100 metri sotto la superficie nella regione di Arequipa.

La società Yanaquihua che gestisce la miniera ha affermato che 175 lavoratori sono stati evacuati in sicurezza dopo l’incendio.

Il Pubblico Ministero del Distretto Fiscale di Arequipa ha dichiarato in un comunicato che gli investigatori stavano lavorando per chiarire le circostanze dell’incidente.

“Nel corso delle indagini, la Procura stabilirà le cause del tragico evento e le responsabilità delle persone coinvolte”, si legge nel comunicato.

La notizia dell’incendio è uscita domenica dopo che la polizia ha raccolto informazioni e determinato l’identità delle vittime.

Il motivo dell’incendio è stato un cortocircuito che ha provocato la propagazione di un incendio all’interno del tunnel della miniera d’oro.

L’incendio ha provocato un’esplosione che ha incendiato i supporti di legno all’interno della miniera.

Si ritiene che la maggior parte dei minatori sia morta per asfissia e ustioni. Le immagini sui social media e in locale mostravano pennacchi di fumo che uscivano dalla miniera.

I minatori stavano lavorando ad almeno 80 metri sotto la superficie quando è scoppiato l’incendio. Due minatori sono stati salvati.

Trenta ufficiali specializzati si sono recati nell’area per mettere in sicurezza la miniera prima di iniziare i lavori di recupero.

Secondo La República , i parenti dei minatori scomparsi sono arrivati ​​sul posto la mattina del 7 maggio, ma gli è stato negato l’accesso al sito

Secondo i dati del Ministero dell’Energia e delle Miniere del Perù, l’incidente nella miniera d’oro di sabato è stato il più mortale del paese in oltre due decenni.

Il Perù è il principale produttore di oro del Sud America e l’estrazione mineraria è un’industria chiave per il paese.

Nel 2022, 38 persone sono morte in incidenti minerari in tutto il paese, evidenziando problemi di sicurezza nelle miniere latinoamericane.

Il Perù ha avuto il suo anno più letale nel 2002, quando 73 persone sono morte in diversi incidenti minerari.

RELATED ARTICLES

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

ARTICOLI CORRELATI