martedì, Aprile 16, 2024
HomeMondoIn Senegal coalizione della società civile per il rispetto della Costituzione

In Senegal coalizione della società civile per il rispetto della Costituzione

Una coalizione di partiti di opposizione e organizzazioni della società civile in Senegal ha formato un movimento chiamato “Mouvement des force vives du Sénégal F24” con l’obiettivo di bloccare un possibile terzo mandato per il presidente in carica Macky Sall nelle prossime elezioni presidenziali di febbraio 2024.

La coalizione chiede il rispetto della costituzione e che il presidente Sall onori la sua parola e non cerchi un terzo mandato illegale e illegittimo. Il presidente Sall non ha ancora annunciato la sua candidatura alle prossime elezioni, ma ha tenuto aperta la possibilità, affermando che solo fattori politici, e non costituzionali, gli impedirebbero di candidarsi.

La coalizione chiede anche la liberazione dei “detenuti politici” arrestati durante le manifestazioni legate alla causa per diffamazione intentata contro Ousmane Sonko dal ministro del Turismo Mame Mbaye Niang, capo del partito presidenziale.

Centinaia di persone sono state arrestate nelle ultime settimane durante queste manifestazioni, secondo il partito di Ousmane Sonko, che il ministro Niang ha accusato per la gestione di un fondo per l’occupazione giovanile.

Sonko è stato condannato il 30 marzo a due mesi di reclusione sospesa e 200 milioni di franchi CFA, circa 300 mila euro, di danni. Conserva comunque la sua eleggibilità per le elezioni presidenziali del 2024, secondo i suoi avvocati.

L’accusa e la parte civile hanno impugnato tale sentenza. Sonko e i suoi sostenitori accusano le autorità di usare la giustizia per impedirgli di candidarsi alla presidenza nel 2024.

Il partito presidenziale, da parte sua, accusa Sonko di voler paralizzare il Paese e di usare la strada per sfuggire alla giustizia. Nel marzo 2021 un precedente intervento giudiziario contro Sonko aveva scatenato proteste con vittime tra i manifestanti.

Ousmane Sonko

RELATED ARTICLES

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

ARTICOLI CORRELATI