lunedì, Maggio 29, 2023
HomeMondoL'Uganda approva una nuova legge contro l'omosessualità che criminalizza la comunità LGBTQ...

L’Uganda approva una nuova legge contro l’omosessualità che criminalizza la comunità LGBTQ fino alla pena di morte

L’Uganda ha approvato una legislazione severa per le relazioni omosessuali nel paese che criminalizza chiunque si identifichi come LGBTQ, ha riferito mercoledì Al Jazeera.

Questa legge potrebbe essere la prima a criminalizzare l’identificazione come lesbica, gay, bisessuale, transgender e queer perché il parlamento dell’Uganda ha appena approvato una legislazione anti-gay completa che impone nuove dure punizioni per le unioni omosessuali.

Citando Human Rights Watch, Al Jazeera ha riferito che più di 30 paesi africani hanno vietato l’omosessualità, compreso l’Uganda.

La legislazione proibisce le relazioni omosessuali, l’aiuto e il favoreggiamento del comportamento omosessuale, nonché la cospirazione per partecipare ad attività omosessuali.

Oltre alle pesanti multe, le violazioni della legge possono portare alla morte per la cosiddetta omosessualità “aggravata” e all’ergastolo per il sesso gay.

Secondo la legge, l’omosessualità aggravata include, tra le altre cose, avere rapporti gay con minori o quando una persona è sieropositiva.

“Ha vinto il sì”, ha detto la portavoce del Parlamento Anita Annet Among dopo il voto finale, aggiungendo che “il disegno di legge è stato approvato a tempo di record”, ha riferito Al Jazeera.

Tutti i legislatori tranne uno si sono opposti al disegno di legge e ampi elementi del progetto di legge originale sono stati modificati. I sostenitori della rigida legislazione sostengono che è necessario punire una gamma più ampia di atti LGBTQ perché sono percepiti come una minaccia ai valori tradizionali nella nazione conservatrice e religiosa dell’Africa orientale.

Il presidente Yoweri Museveni riceverà ora il provvedimento da firmare per diventare definitivamente legge. Museveni è stato a lungo attivo contro i diritti LGBTQ e ha approvato una legge anti-gay nel 2013 che è stata denunciata dall’Occidente prima di essere ribaltata da un tribunale locale per motivi procedurali, ha riferito Al Jazeera.

by alisdare1

RELATED ARTICLES

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

ARTICOLI CORRELATI