venerdì, Aprile 19, 2024
HomeNotizieOndate di caldo fino a 51 gradi in Pakistan, 40 milioni di...

Ondate di caldo fino a 51 gradi in Pakistan, 40 milioni di persone prive di elettricità

Il cambiamento climatico e la povertà potrebbero diventare una trappola mortale in alcune parti del mondo. Lo afferma un rapporto dell’organizzazione per i diritti umani Amnesty International in vista della Giornata mondiale dell’ambiente.

Il rapporto esamina gli effetti del caldo estremo in Pakistan e mostra che molte persone non hanno i mezzi per proteggersi dalle alte temperature. Secondo Amnesty, i medici stanno segnalando un aumento di colpi di calore, mancanza di respiro e vertigini e più pazienti nei pronto soccorso in generale.

Gli esperti temono un aumento degli eventi meteorologici estremi nel paese dell’Asia meridionale a causa del cambiamento climatico. L’anno scorso il Pakistan ha inizialmente sperimentato una primavera insolitamente calda, a maggio la città di Jacobad ha raggiunto temperature fino a 51 gradi, secondo le autorità. Infine, in estate, si sono registrate precipitazioni record, che a volte hanno allagato un terzo del Paese.

Come mostra il rapporto di Amnesty, tuttavia, molte persone in particolare nel settore a basso salario devono continuare a lavorare all’aperto, anche in condizioni di caldo estremo. Inoltre, più di 40 milioni di persone in tutto il Pakistan non hanno accesso all’elettricità e quindi all’aria condizionata o ai ventilatori.

Dinushika Dissanayake, vicedirettore regionale di Amnesty South Asia, parla delle “conseguenze pericolose per la vita” del cambiamento climatico. Dissanayake ha affermato che le popolazioni emarginate sono esposte a temperature estreme che continueranno a salire.

Amnesty chiede al governo pakistano di attuare un piano di riscaldamento per le città per proteggere fasce particolarmente vulnerabili della popolazione. Le nazioni ricche hanno anche la responsabilità di ridurre le emissioni e aiutare il Pakistan ad adattarsi ai cambiamenti climatici. Sebbene il paese abbia contribuito a malapena alle emissioni globali di gas serra, è particolarmente colpito dagli effetti del cambiamento climatico.

by Asian Development Bank
RELATED ARTICLES

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

ARTICOLI CORRELATI