domenica, Aprile 14, 2024
HomeCostumeRidurre la povertà migliora le capacità scolastiche in lettura e matematica

Ridurre la povertà migliora le capacità scolastiche in lettura e matematica

I ricercatori dell’Università di Newcastle hanno identificato un legame tra la riduzione dello stigma della povertà nelle scuole e i risultati degli alunni in lettura e matematica.

Un bambino su tre nel Regno Unito vive attualmente in povertà. Sebbene il rapporto riconosca che le scuole da sole non possono affrontare la povertà, esse “possono attuare politiche che combattano lo stigma della povertà e garantiscano che la giornata scolastica sia più equa”.

La scoperta proviene dall’articolo “Affrontare gli ostacoli all’istruzione legati alla povertà migliora i risultati scolastici? ” pubblicato su Economics Letters , che analizzava l’impatto del Poverty Proofing sulla giornata scolastica. Il lavoro è stato condotto dal dottor Morgan Beeson e dal professor John Wildman, della Newcastle University Business School, e dalla dottoressa Josephine Wildman.

Poverty Proofing the school day è un programma riconosciuto a livello nazionale che collabora con le scuole per rimuovere le barriere per gli studenti che vivono in povertà.

Il gruppo di ricerca ha esaminato le scuole primarie del Nord-Est, confrontando 38 scuole primarie che erano state recentemente sottoposte al controllo della povertà con le altre 292 scuole primarie della regione .

Hanno scoperto che gli alunni di ogni provenienza finanziaria hanno beneficiato di miglioramenti nei risultati. Nell’arco di due anni, dopo che le scuole hanno adottato misure per rimuovere le barriere per coloro che vivono in povertà, i punteggi sono migliorati di circa il 5%.

Poverty and pain” by Jo Sanderson-Mann is licensed under CC BY-NC 2.0.

Per confermare questa tendenza, il team ha analizzato separatamente i gruppi di bambini che ricevevano pasti scolastici gratuiti e quindi con maggiori probabilità di vivere in povertà, e quelli che non lo facevano. La ricerca ha evidenziato un potenziale miglioramento nell’impegno nell’apprendimento come risultato di una riduzione delle interruzioni causate dalle conseguenze della povertà.

John Wildman, professore di economia all’Università di Newcastle, ha affermato: “La povertà è una trappola che grava pesantemente sui bambini. Se le scuole riescono a garantire che la povertà venga lasciata ai cancelli della scuola, i nostri risultati suggeriscono che i risultati educativi possono migliorare e forse, a lungo termine.” corri, aiuta gli alunni a sfuggire a quella trappola.”

Morgan Beeson, ricercatore associato presso l’Università di Newcastle, ha affermato: “Ciò che rende interessante questa ricerca è che sostenendo i bambini più colpiti dalla povertà, l’ambiente scolastico può essere migliorato per ogni bambino. L’impatto sostanziale sull’apprendimento dei bambini sottolinea l’urgente necessità di politiche produttori a prendere in considerazione interventi come il Poverty Proofing.”

Lorna Nicoll, Responsabile delle operazioni per il controllo della povertà presso Children North East, ha affermato: “Ogni anno i nostri team parlano a oltre 30.000 bambini, famiglie e personale dell’impatto che i finanziamenti hanno sulle loro esperienze della giornata scolastica.

Di volta in volta assistiamo a situazioni finanziarie pressioni che incidono sulle possibilità degli alunni di prosperare, a causa della fame, della mancanza di risorse per l’apprendimento, del bullismo o della perdita di momenti speciali. Per i ricercatori è una pietra miliare dimostrare il legame tra il nostro lavoro di rimozione di tali barriere e i risultati scolastici e la frequenza dei bambini a scuola.”

I cambiamenti che le scuole hanno apportato come parte del Poverty Proofing includono il rendere più difficile identificare i bambini che accedono ai pasti scolastici gratuiti, la garanzia che tutto il supporto relativo ai costi sia fornito in modo discreto, la riduzione al minimo o l’eliminazione dei costi del curriculum e dei club doposcuola e la concessione alle famiglie di lunghi periodi di preavviso sui costi in modo possono pianificare finanziariamente.

Say No To Child poverty Fix” by FixersUK is licensed under CC BY-ND 2.0.
RELATED ARTICLES

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

ARTICOLI CORRELATI