domenica, Aprile 14, 2024
HomeMondoIn Uk l'aumento dei tassi d'interesse destinato a creare nuove povertà

In Uk l’aumento dei tassi d’interesse destinato a creare nuove povertà

Gli aumenti dei tassi di interesse della Banca d’Inghilterra potrebbero portare a un crescente debito insostenibile per le persone, secondo enti di beneficenza ed esperti. L’aumento del tasso base al 4,5% rappresenta il livello più alto dal 2008.

Ciò si tradurrà in pagamenti ipotecari più alti e potrebbe influenzare anche il costo degli affitti. Coloro che contraggono prestiti dovranno affrontare costi di prestito più elevati e costi ipotecari più elevati.

L’aumento dei costi sta mettendo a dura prova i bilanci familiari, lasciando molte persone con livelli crescenti di debito o in difficoltà finanziarie.

Le famiglie a basso reddito sono particolarmente colpite, con la possibilità che l’inflazione alimentare persistente peggiori ulteriormente la loro situazione. Gli esperti avvertono che gli effetti negativi potrebbero sentirsi a lungo termine, portando a problemi di salute e debiti ingestibili.

La Banca d’Inghilterra ha aumentato i tassi di interesse come misura per affrontare l’inflazione, incoraggiando il risparmio e riducendo la spesa complessiva nell’economia. Tuttavia, ciò solleva preoccupazioni sul fatto che le famiglie avranno difficoltà a far fronte alle spese essenziali.

Gli enti di beneficenza hanno evidenziato che molte persone a basso reddito sono già costrette a indebitarsi per coprire spese di base come affitto, cibo ed energia.

L’aumento dei tassi di interesse ha anche un impatto sui mutuatari, poiché i pagamenti mensili sui mutui aumentano. Coloro che hanno mutui a tasso fisso saranno ampiamente protetti dagli aumenti dei tassi fino alla scadenza del loro periodo fisso. Tuttavia, coloro che hanno mutui a tasso variabile (tracker) potrebbero essere più colpiti dagli aumenti dei tassi.

La Banca d’Inghilterra prevede ulteriori aumenti dei tassi di interesse nel tentativo di ridurre l’inflazione. Tuttavia, l’incertezza persiste riguardo a quanto potrebbero salire i tassi ipotecari nel Regno Unito.

Alcuni esperti suggeriscono che potrebbero scendere se l’inflazione diminuisce e la Banca d’Inghilterra adotta una prospettiva positiva. Tuttavia, altri avvertono che i tassi potrebbero continuare ad aumentare a breve termine. Gran parte dell’aumento dei costi dei mutui potrebbe ancora essere trasmesso agli individui, specialmente considerando l’aumento dei mutui a tasso fisso negli ultimi anni.

by familytreasures

RELATED ARTICLES

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

ARTICOLI CORRELATI