mercoledì, Maggio 29, 2024
HomeMondoIn Germania assassinati 16 senzatetto nel 2022. Centinaia gli atti di violenza...

In Germania assassinati 16 senzatetto nel 2022. Centinaia gli atti di violenza contro di loro

Almeno 16 senzatetto sono stati uccisi in Germania nel 2022. Una ricerca di Die Tageszeitung basata sui dati della Bundesarbeitsgemeinschaft Wohnungslosenhilfe riassume i casi di violenza contro i senzatetto in Germania in un’analisi sistematica dei media. Sono elencati tutti i casi riportati dai media regionali e nazionali.

I senzatetto vengono insultati e subiscono sputi, i loro posti letto vengono dati alle fiamme, diventano vittime di rapine, attacchi con vernice o attacchi con coltelli. Molti dei crimini rimangono impuniti. Il numero di aggressioni violente nel 2022 è a tre cifre. Al netto del fatto che molti atti di violenza non vengono denunciati.

Die Tageszeitung ha parlato delle violenze elencate nel rapporto con le autorità di polizia e i pubblici ministeri competenti. La ricerca non ha sempre prodotto risultati chiari.

Come nel caso di un senzatetto di 64 anni a Berlino. Doveva essere trasferito da una casa all’ospedale dagli agenti di polizia a settembre, quando ha avuto un collasso, è entrato in coma ed è morto in ospedale poco dopo. Il caso è stato indagato presso il Commissariato per i reati d’ufficio presso l’Ufficio della polizia criminale di Stato. L’associazione delle vittime ReachOut accusa la polizia di brutali violenze nei confronti dell’uomo di colore, citando le dichiarazioni dei testimoni.

Il capo della polizia, Barbara Slowik, ha detto all’epoca che l’uomo era “collassato inaspettatamente”. Su richiesta del Die Tageszeitung, la procura di Berlino ha dichiarato oggi che da un’autopsia non sono emersi “indizi di negligenza di terzi”. La causa della morte rimane poco chiara. Il caso quindi non risulta nella documentazione.

I casi documentati mostrano violenze mortali nei rifugi per senzatetto, durante le operazioni di polizia o per le strade. Gli autori sono essi stessi senzatetto, parenti o persone precedentemente sconosciute. Mostrano che la vita dei senzatetto non è sicura.

Non solo la violenza delle autorità e di altre persone è un pericolo per loro. Il caldo, il freddo, la droga o le malattie non curate e le polizze che non li proteggono possono portare alla morte. Non si sa quanti senzatetto siano morti nel 2022 a causa di queste circostanze.

  1. Francoforte sul Meno: il 22 gennaio, il corpo di una donna di 40 anni è stato trovato in una roulotte in una terra desolata vicino a Francoforte Ostbahnhof. Le indagini della polizia mostrano che è stata vittima di violenza sessuale prima di essere uccisa. Anche il sospettato di 38 anni è un senzatetto ed è in custodia da un anno. Il tribunale non ha ancora fissato la data del processo.
  2. Francoforte sul Meno: il 12 marzo, un uomo di 45 anni muore per gravi ferite alla testa. Il suo corpo è stato ritrovato in una caserma una settimana dopo l’uccisione. Un uomo di 44 anni, anch’egli senzatetto, lo avrebbe colpito con uno o più oggetti durante una discussione. È stato arrestato a dicembre e da allora è in custodia. Le indagini per omicidio colposo sono in corso.
  3. Sigmaringen: il 18 marzo, un uomo di 60 anni ha ucciso un uomo di 28 anni con un coltello in un rifugio per senzatetto. In precedenza c’era stata una lite tra i due uomini, che vivevano entrambi nell’alloggio, e si trattava anche di musica troppo alta. L’autore è stato condannato a dieci anni di reclusione per omicidio colposo.
  4. Neuss: il 22 aprile, il corpo di un uomo di 31 anni con due coltellate al petto è stato trovato in un campo notturno temporaneo. Il sospettato è un 18enne che è comparso per la prima volta come testimone e ha accusato un altro uomo. Nel corso delle indagini sono cresciute le prove a carico del giovane. Per il senzatetto è stato emesso un mandato di cattura e il movente è ancora in corso di accertamento.
  5. Düsseldorf: il 26 aprile, il corpo di un senzatetto è stato scoperto nel parcheggio dell’aeroporto di Düsseldorf. L’autopsia suggerisce un atto di violenza. Un sospetto non è stato ancora identificato e il movente non è chiaro. Le indagini sono in corso.
  6. Berlino: un uomo di 39 anni muore il 27 aprile dopo un’operazione di polizia a Treptow-Köpenick. Durante una “applicazione del divieto di soggiorno” in un passaggio una settimana prima, i funzionari hanno bloccato l’uomo sul pavimento e hanno usato spray al pepe dopo che aveva reagito. Il caso per sospetto di lesioni personali è stato archiviato, le indagini sono giunte alla conclusione che l’uso dello spray al peperoncino era giustificato a causa di una “situazione di legittima difesa”.

7 e 8 Offenburg: il 31 luglio, una donna di 44 anni avrebbe ucciso sua sorella e sua figlia con vari utensili da cucina in un rifugio per senzatetto della città. L’ufficio del pubblico ministero ha adito il tribunale regionale di Offenburg con l’accusa di duplice omicidio colposo.

  1. Francoforte sul Meno: il 2 agosto, un uomo di 23 anni sarebbe stato ucciso in un’operazione di polizia nel distretto della stazione ferroviaria di Francoforte. Si dice che l’uomo abbia pugnalato più volte un cane di servizio con un coltello. È morto dopo essere stato colpito sul posto. Le indagini a carico dell’ufficiale di polizia per omicidio colposo sono ancora in corso.
  2. Colonia: il 3 agosto, un uomo di 48 anni muore in un’operazione di polizia durante uno sgombero. L’indagine è stata interrotta “perché l’uso di armi da fuoco da parte degli agenti di polizia era giustificato dal diritto all’autodifesa”. L’uomo era armato di coltello.
  3. Dillingen: Il 6 ottobre, un senzatetto di 45 anni è stato trovato morto nell’appartamento del padre del presunto colpevole. Si dice che il sospetto di 39 anni lo abbia pugnalato con un coltello dopo una discussione, ed è morto sul posto. I pm lo hanno accusato di omicidio colposo.
  4. Düsseldorf: il 10 ottobre, un senzatetto viene trovato privo di sensi in un sottopassaggio nel distretto di Benrath, poco dopo la sua morte in ospedale. Un’autopsia ha rivelato che “influenze esterne sul corpo” hanno portato alla morte. Le indagini sono in corso.
  5. Krefeld: la sera del 28 novembre, un uomo di 42 anni è stato colpito alla nuca nel centro della città. La polizia sta cercando due uomini. L’indagine non è stata ancora completata.
  6. Mannheim: il 10 dicembre, un passante ha scoperto il corpo di un uomo di 37 anni vicino alle rive del Neckar. L’autopsia ha confermato le prove di un trauma da corpo contundente. Un altro sospettato è un senzatetto di 25 anni che è in custodia e non ha commentato le accuse. Non si conosce un movente.
  7. Kehl: Il 22 dicembre, un uomo di 45 anni viene ucciso in un rifugio per senzatetto a Kehl. Il sospettato è una donna di 46 anni, il movente non è ancora stato determinato. Le indagini sono ancora in corso.
  8. Berlino: il 21 dicembre, il corpo di un uomo di 40 anni è stato trovato in una piscina vuota a Berlino-Mitte. Una commissione omicidi sta indagando per sospetto di lesioni personali che hanno provocato la morte. L’indagine è in corso.
by Konrad Winkler
RELATED ARTICLES

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

ARTICOLI CORRELATI